FAQ

4. In che cosa differiscono i termoregolatori?

Le unità sono differenziate in funzione se operano ad acqua , ad olio ( o glicole).Le unità che usano acqua di solito hanno una massima temperatura di uscita da 90 °C a 180 °C per unità ad acqua presurizzata. Le unità che utilizzano olio di solito hanno una temperatura massima di uscita di circa 350 °C.
Altri criteri che differenziano le unità sono:

  • Unità con raffreddamento diretto od indiretto (separazione del raffreddamento e dei circuiti di controllo temperatura mediante uno scambiatore).
  • Unità con riscaldamento a bagno o sistema a circolazione forzata. 
  • Unità a circuito singolo o multiplo.
  • I circuiti del controllo temperatura differiscono in funzione delle principali specifiche tecniche, come massima temperatura di uscita, fluido di trasferimento termico (acqua od olio), capacità di riscaldamento, capacità di raffreddamento, capacità della pompa (portata e pressione).

Ulteriori informazioni: Temperature Control by Means of Fluid Media, 5th Edition, p. 6ff, Section "Temperature Control Units". Per ordinare il libro, vedere risposta 21.

FAQ overview